Jeff Bezos Chi è?

5
(1)

Benvenuti su corradofirera.com, oggi vedremo insieme chi è Jeff Bezos, quanti soldi ha, perché è l’uomo più ricco del mondo e risponderemo a tantissime altre domande sulla vita dell’uomo che ha dato tutto un’altro senso al guadagno su internet.

Jeff bezos

Prima di passare alle domande più interessanti vediamo una breve biografia per avere un’idea più precisa di chi stiamo parlando.

Indice

  1. Biografia
  2. Amazon.com
  3. Quanto guadagna Jeff Bezos al minuto
  4. Cosa possiede
  5. Perché è così ricco
  6. Conclusioni

1. Jeff Bezos, biografia

Jeff Bezos nasce ad Albuquerque, nel Nuovo Messico da una famiglia di umili origini, la madre lo concepì ancora sedicenne con un ragazzo di un anno più grande che lascia per sposare Miguel “Mike” Bezos, un cubano emigrato negli Stati Uniti a soli 16 anni.

Il giovane cubano adotta il piccolo Jeff da cui prende poi il nome in seguito all’adozione.

Jeff Bezos frequenta la scuola e si laurea all’università di Princeton nel 1986 in Ingegneria Elettronica.

Subito dopo la laurea inizia a lavorare a Wall Street nel settore informatico, più precisamente alla costruzione di una rete per il commercio internazionale di una società conosciuta come Fitel, poi alla Bankers Trust, e, per finire, in una società finanziaria di hedge funds di New York, la DE Shaw & Co.

La svolta arriva quando nel 1994 lascia il suo lavoro da ben 223.000$ all’anno per fondare nel garage di casa sua quello che oggi si chiama AMAZON.COM con il nome di cadabra.com, inizialmente una semplice libreria online.

2. Amazon.com

Il 15 maggio 1997 Amazon.com entra nel mercato azionario, sul NASDAQ, con il simbolo AMZN.

Con il sito Amazon la sua vita è destinata a cambiare per sempre, Jeff Bezos diventa l’uomo più ricco del mondo ed il primo uomo nella storia dell’umanità a possedere oltre 200 miliardi di dollari rendendolo dunque anche il più ricco uomo della storia.

Oggi Amazon.com fondato da Jeff Bezos di cui è attualmente anche CEO, è il sito ecommerce più grande al mondo, con un fatturato di oltre 200 miliardi di dollari nel 2019.

Vi basti solo pensare che il 42% degli acquisti online in Italia nel 2019 è stato effettuato su Amazon, grazie anche alla possibilità di poter contare su un vasto catalogo di oltre 500 milioni di prodotti disponibili e ai prezzi più accessibili del web.

3. Quanto guadagna Jeff Bezos al minuto

La domanda che che molte persone si pongo è proprio questa.

Secondo una stima effettuata da Business inside, Jeff Bezos guadagna ben 149.353 dollari al minuto, ovvero quasi il triplo di quanto un’americano medio guadagna all’anno.

Con numeri di questo tipo è chiaro che ciò che può permettersi Jeff Bezos è al di là della nostra immaginazione almeno da un punto di vista economico.

4. Cosa possiede Jeff Bezos

Ecco perché abbiamo pensato potesse interessarvi o quanto meno incuriosirvi come spende i soldi Jeff Bezos!

Voi conoscete la famosa testata giornalistica americana Washington Post? Pensate, l’ha acquistata lui per soli 250 milioni di euro! 😀

Adesso non sappiamo quale sia stata la spesa più folle di Jeff ma sicuramente tra queste rientra l’acquisto di un orologio, il mitico “The Clock of the Long Now” che funzionerà in modo perpetuo per i prossimi 10 mila anni, indovinate quanto lo ha pagato? Solo 42 milioni di euro, si un orologio! 😀

Però non finisce qui, questo è solo la punta di un iceberg, infatti i primi introiti di Amazon sono serviti a fondare un’altra società, la Blue Origin, un’azienda che si occupa di viaggi e trasporto aerospaziali in via di sviluppo!

Jeff Bezos ha anche acquistato Whole Foods Market, ovvero una catena di supermercati americana spendendo circa 14 miliardi di dollari, noccioline per il nostro beniamino, e con un miliardo di dollari invece ha rilevato PillPack, una farmacia online.

Nel corso della sua vita ha anche fatto diversi altri acquisti importanti che non stiamo a raccontarvi, volevamo soltanto darvi un’idea di chi è Jeff Bezos.

5. Perché Jeff Bezos è così ricco

Il motivo risiede nel fatto che quest’uomo ha avuto le p**** di abbandonare un lavoro sicuro da oltre 200 mila dollari all’anno per portare avanti un sogno.

Chi è questo “stolto” che lascerebbe un lavoro con un potenziale come questo per aprire un’attività sconosciuta dentro il garage di casa propria?

Jeff Bezos a parte il coraggio che ha dimostrato è diventato ricco anche perché ha avuto l’idea giusta nel momento giusto e l’ha perseguita!

Infatti nel periodo storico in cui nasce Amazon la situazione era favorevole, la gente si stava pian piano affacciando ad internet e la concorrenza era molto bassa rispetto ai nostri giorni in cui ci troviamo in un mercato ormai saturo ad ogni livello di qualsiasi settore.

Con questo non vogliamo togliere meriti, Jeff Bezos ha si usufruito di una condizione favorevole per avviare un’attività online come Amazon ma comunque in un periodo in cui qualcun altro gli avrebbe dato dell’id**ta a lasciare il suo lavoro per fare ciò in tale epoca.

6. Conclusioni

Jeff Bezos ha avuto il coraggio di fare ciò che pochi farebbero, ha seguito un sogno, ed è stato ripagato.

Grazie per essere stati con noi se avete trovato questo articolo su Jeff Bezos interessante, condividetelo con i vostri amici tramite i pulsanti social che trovate di seguito e lasciate un like alla nostra pagina FB per non perdere gli ultimi aggiornamenti del nostro blog, a presto e buona continuazione sul nostro sito!

Corrado Firera

© RIPRODUZIONE RISERVATA

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Rispondi