hair loss, hair transplantation in turkey, ricardo quaresma, baldness

Caduta Dei Capelli – Come Risolvere Il Problema Della Calvizie Con Il Trapianto Di Capelli

Il problema della caduta dei capelli o più semplicemente della calvizie è da sempre oggetto di paura da parte di chi ne soffre, e spesso per assolvere a questo problema si cercano delle soluzioni “miracolose” o così dette alternative, che in realtà si trasformano soltanto in un dispendio inutile di denaro, tuttavia un rimedio esiste per fortuna ed è il trapianto di capelli, vediamo insieme di cosa si tratta e come funziona.

 

Che cos’è il trapianto di capelli?

 

Il trapianto di capelli come ci suggerisce il nome stesso consiste nel rinfoltire la zona della testa dove vi è una mancanza di capelli o nei casi peggiori la totale assenza di questi ultimi.

Chi soffre di alopecia dunque molto spesso viene a conoscenza di questo trattamento con la speranza di poter risolvere un problema che di per se ha finalità puramente estetiche soprattutto nel caso di calvizie giovanile, vi basti pensare al giocatore di calcio Ricardo Quaresma, che anche lui soffre di alopecia, ha dovuto rivolgersi a dei professionisti per sottoporsi ad un trattamento capillare.

Infatti la caduta dei capelli soprattutto nei più giovani è causa di imbarazzo e timidezza che porta l’individuo a distaccarsi pian piano dalla società per paura di poter ricevere delle critiche in merito ad un problema estetico che talvolta può essere percepito dal paziente più grave di quello che è in realtà.

Ad ogni modo c’è da dire che il trapianto di capelli in Italia rappresenta ancora un argomento tabù, infatti l’80% della popolazione maschile italiana soffre di calvizie ma nello scorso anno solo circa 4000 uomini si sono sottoposti al trattamento, un po per la mancanza d’informazione relativa all’argomento, un po per le voci che girano riguardo ai prezzi per il trapianto di capelli di cui vi parlerò a breve.

 

caduta dei capelli, trapianto di capelli in turchia, ricardo quaresma, calvizie

Perché ricorrere al trapianto di capelli? Pro e Contro

 

Come vi dicevo prima l’alopecia rappresenta per l’individuo che ne soffre un problema estetico di notevole importanza, dunque il primo motivo per il quale si dovrebbe pensare di ricorrere al trapianto di capelli è questo. Il secondo motivo invece al contrario di quanto si pensi è il costo, e adesso vi spiego perché.

Da qualche anno a questa parte è ormai consuetudine per tantissime persone risolvere i propri problemi estetici all’estero anziché in Italia, proprio per usufruire del basso costo della vita che vi è in alcune zone d’Europa tra cui anche la Turchia. Infatti a tal proposito vi illustrerò in che modo è possibile effettuare un trapianto di capelli in Turchia.

Per quanto riguarda i contro di questo tipo di trattamento dipende innanzitutto dal tipo di tecnica che verrà adottata per procedere al trapianto, ne esistono sostanzialmente 2: una chiamata STRIP (FUSS) e un’altra chiamata FUE”.

Entrambe vengono definite tecniche dell’autotrapianto in quanto la caduta dei capelli verrà trattata con i follicoli presenti nella stessa testa del paziente.

La prima è molto invasiva in quanto consiste nell’asportazione di una parte cutanea dalla quale saranno prelevati i follicoli da trapiantare nell’altra invece si andrà ad operare follicolo per follicolo senza lasciare cicatrici antiestetiche, in questo caso il decorso sarà più breve e meno doloroso.

Sostanzialmente l’unico contro è la possibilità che si possa deteriorare la parte donatrice, ma se ci si affida ad un team di esperti non c’è da preoccuparsi.

 

Il caso di Ricardo Quaresma

 

caduta dei capelli, trapianto di capelli in turchia, ricardo quaresma, calvizie

 

Ricardo Quaresma giocatore portoghese della serie A che immagino conosciate bene, come vi avevo preannunciato prima soffre di alopecia, così è dovuto correre ai ripari rivolgendosi a Elithairtransplant, una compagnia Tedesca che permette di effettuare trapianti di capelli in Turchia a prezzi molto vantaggiosi per chiunque.

 

caduta dei capelli, trapianto di capelli in turchia, ricardo quaresma, calvizie

Ricardo Quaresma non ha effettuato un trapianto di capelli vero e proprio bensì una tricopigmentazione, detta anche micropigmentazione. Si tratta di una tecnica che permette di eliminare il difetto estetico andando a coprire con dei pigmenti specifici la zona dove è presente l’alopecia, un po come avviene con il microblanding alle sopracciglia, questo è un trattamento molto consigliato in caso di diradamento dei capelli.

Per capire meglio come funziona guardate il video di Ricardo Quaresma cliccando qui!

Dal mio punto di vista il trapianto di capelli è un trattamento come un altro a cui bisogna però ricorrere nel momento in cui si ha la percezione della calvizie come qualcosa di assolutamente antiestetico e si comincia ad avvertire un imbarazzo crescente quando ci si trova con gli altri.

Oggi come abbiamo visto la tecnologia è molto sviluppata sui trapianti di capelli e si può ricorrere anche alla micropigmentazione per nascondere il problema estetico dunque ritengo che non ci si debba sentire assolutamente in imbarazzo nel rivolgersi a dei professionisti anche per un semplice consulto che sapranno sicuramente consigliarvi il modo migliore per risolvere il problema. Andate direttamente sul sito di Elithairtransplant per saperne di più cliccando qui!

Grazie per aver letto l’articolo sulla caduta dei capelli e i suoi rimedi, condividetelo con i vostri amici tramite i pulsanti social che trovate di seguito e lasciate un like alla pagina FB del magazine per non perdere i nuovissimi articoli che sto preparando per voi, a presto!