Funny couple laughing with a white perfect smile and looking each other outdoors with unfocused background, cfs magazine

Dieta Vegana Per Dimagrire – Funziona Davvero? – Pro e Contro

La dieta vegana ormai da qualche annetto sta diventando sempre più popolare, infatti sempre più spesso se ne sente parlare, dalla televisione ai social fino ai colleghi di lavoro, in particolare come una dieta povera di proteine ma incredibilmente capace di apportare ugualmente benefici al nostro organismo, e non solo, c’è chi dice che la dieta vegana fa dimagrire, ecco perché vogliamo parlarvene più nel dettaglio.



Che cos’è la dieta vegana?

La dieta vegana è un particolare regime alimentare che esclude totalmente la carne come fonte di sostentamento ma a differenza del regime vegetariano in questo tipo di dieta non è possibile nutrirsi nemmeno dei suoi derivati, vale a dire: Latte, uova, formaggio, ricotta, mozzarella, miele e così via…

Quella vegana dunque non è soltanto una dieta ma uno stile di vita vero e proprio che chiunque sceglie di adottare nella propria alimentazione ne sposa i principi ed i valori su cui essa si fonda.

Il vegano pertanto è un individuo che nutre un profondo rispetto non soltanto verso l’essere umano ma anche verso gli animali, gli insetti e per estensione gli esseri viventi nella loro totalità.

Dal punto di vista etico dunque la dieta vegana elargisce il diritto alla vita non soltanto all’uomo ma a tutti gli altri esseri viventi a cui tutti hanno diritto secondo i sostenitori di questo regime alimentare.

 

La dieta vegana fa dimagrire?

Se da un lato la dieta vegana è uno stile di vita che adottano persone con un profondo rispetto per la natura dall’altro ci sono anche persone che aderiscono a questo lifestyle allo scopo di ottenerne dei benefici dal punto di vista della forma fisica. Ma fa veramente dimagrire la dieta vegana?

Secondo alcuni studi scientifici questa dieta fa veramente dimagrire per via della scarsa presenza di grassi animali, tuttavia non è l’ideale per chi vuole avere un fisico snello ma allo stesso tempo tonico.

 

Dieta vegana: Pro e Contro

Tra i pro di questa dieta troviamo importante il punto di vista etico di fondo, la possibilità di ottenere realmente dei risultati in termini di dimagrimento per persone che soffrono di obesità, o comunque che intendono perdere un po di peso e naturalmente da un punto di vista un po più tecnico la presenza di un’alta percentuale di fibre e antiossidanti proprie di frutta e verdura.

Tra i contro della dieta vegana invece vi è una bassa o in alcuni casi inesisteste percentuale di alcune vitamine come la vitamina B12 e D, sali minerali tra cui il ferro, proteine e omega 3. Per maggiori chiarimenti tecnici cliccate qui.

La carenza degli elementi sopracitati all’interno della dieta ne rende poco consigliabile l’utilizzo in quanto poco salutare ma soprattutto impossibile da impartire ai bambini per evitare l’insorgenza di malattie dovute all’insufficienza di elementi indispensabili per il nostro organismo senza cui viene esposto più facilmente a dei rischi salutari.



Esempio di dieta vegana

piramide alimentare dieta vegana, cfs magazine

Quella che vedete in foto è la piramide alimentare della dieta vegana, all’interno di essa potete notare l’assenza di grassi ma soprattutto la presenza di elementi tipici di una dieta vegetariana ma con l’unica differenza di non avere al suo interno: latte, uova, miele e altri derivati.

L’articolo termina qui, se lo avete trovato interessante condividetelo con i vostri amici tramite i pulsanti social che trovate di seguito per farlo sapere anche a loro e lasciate un like alla nostra pagina FB per rimanere aggiornati con il mondo del fitness e del lifestyle, a presto!