Una delle domande più frequenti che ci viene rivolta quando si parla di diete alimentari è proprio questa, se le proteine in polvere fanno male o meno, ma prima di rispondere a questa domanda cerchiamo di fare un po più di chiarezza su cosa siano realmente le proteine in polvere e perché vengono utilizzate in alcune diete particolari.



Che cosa sono le proteine in polvere?

Le proteine in polvere come ricorda la stessa parola sono delle proteine esattamente come quelle che troviamo negli alimenti più comuni come: Carne, latte, uova, riso integrale, piselli e così via.

Questo genere di proteine derivanti dagli alimenti che quotidianamente ingeriamo sono necessarie al nostro corpo, soprattutto per i muscoli, i quali si nutrono di queste ultime per poter crescere forti e sani.

Le proteine in polvere sono dunque le stesse che provengono da questi cibi ma con la differenza di essere state estrapolate da un alimento per essere confezionato all’interno di barattoli di diverse dimensioni, questo allo scopo di poterne usufruire nella propria dieta senza bisogno di dover ingerire cibo che potrebbe compromettere la nostra dieta.

 

Le proteine in polvere fanno male?

A questo punto mi sembra chiaro che le proteine in polvere non facciano male come spesso e volentieri si sente dire in giro o su internet, il punto è sempre e solo uno, che non bisogna esagerare, ogni cosa se assunto in modo spropositato può recare danno alla salute e al benessere del nostro corpo e al contrario se assunta in misura regolare può darne benefici.

Ovviamente il nostro consiglio è quello di consultare sempre un dietologo per sapere quale sia il dosaggio esatto di proteine in polvere da integrare nella propria dieta anche in base alle caratteristiche fisiologiche che sono del tutto soggettive per ogni persona ed evitare così di incorrere in problemi di salute e benessere del nostro corpo.

 

Le proteine in polvere fanno male ai reni?



Non sappiamo esattamente il motivo per cui questa leggenda si sia propagata a macchia d’olio tra il popolo del web, magari può darsi che un fondo di verità vi sia, ma gli esperti non sono dello stesso parere, quindi è arrivato il momento di sfatare questa leggenda metropolitana.

Secondo numerosi studi condotti dai ricercatori non vi sarebbe alcuna connessione tra lo sviluppo di una malattia renale e la quotidiana assunzione di proteine in polvere.

Tuttavia c’è anche da dire che l’eccessiva assunzione di proteine in polvere aumenti la filtrazione glomerulare, dunque per chi già possiede problematiche renali è controindicata l’assunzione in quanto porterebbe ad un carico eccessivo di lavoro ai reni già malati.

 

In quali casi si possono assumere proteine in polvere?

I casi per l’assunzione delle proteine in polvere sono diversi, generalmente vengono adottate nel momento in cui queste ultime non possono essere assorbite attraverso gli alimenti, quindi per fare un esempio questo potrebbe essere il caso di tutte quelle persone che praticano una dieta vegetariana o vegana in cui la carenza di proteine di origini animali potrebbe causare l’insorgere di problemi di salute, a tal proposito potrebbe interessarti questo articolo Dieta Vegana Per Dimagrire – Funziona Davvero? – Pro e Contro”.

Un altro caso invece riguardante molto spesso i giovani è la necessità di voler migliorare il proprio aspetto fisico e dunque voler aumentare la massa muscolare del proprio corpo in tempi molto brevi attraverso l’assunzione di proteine in polvere.

In questo caso integrare le proteine in polvere soprattutto del latte e delle uova all’interno della propria dieta fitness può essere un elemento in più per ottenere dei risultati migliori in tempi ristretti, ma vi preghiamo di non abusarne, perché una quantità eccessiva di proteine non sempre corrisponde ad un proporzionale aumento della massa muscolare, dunque è bene consultare il foglio illustrativo per capire quale sia il dosaggio consigliato.

A tal proposito vi elenchiamo di seguito le proteine in polvere migliori da acquistare e da assumere post workout:

 

1) MyProtein Impact Whey- Proteine del Siero – 1 kg

MyProtein Impact Whey- Protein del Siero - 1 kg, proteine in polvere

Clicca qui per acquistarle

 

2) MyProtein Natural Cashew Butter Burro di Arachidi – 1 kg

MyProtein Natural Cashew Butter Burro di Arachidi - 1 kg, proteine in polvere

Clicca qui per acquistarle

 

3) Optimum Nutrition Whey Gold Standard proteine Shake

Optimum Nutrition Whey Gold Standard proteine Shake, proteine in polvere

Clicca qui per acquistarle

 

Conclusioni

E’ arrivato il momento delle nostre considerazioni finali e dal nostro punto di vista dopo diverse ricerche condotte, assumere proteine non è rischioso per la salute, ma nel momento in cui lo si fa con cognizione di causa e magari leggendo il foglio illustrativo riposto nella confezione che molto spesso non siamo abituati a leggere.

Ad ogni modo diventa fondamentale rivolgersi sempre al proprio medico ma soprattutto nel momento in cui si ha intenzione di assumere proteine in polvere in presenza di particolari malattie che potrebbero comportarne un peggioramento.

Grazie per essere stati con noi, questo articolo sulla leggenda “le proteine in polvere fanno male” finisce qui, condividete l’articolo per farlo sapere anche ai vostri amici tramite i pulsanti social che trovate di seguito e lasciate un like alla nostra pagina FB per non perdere i nuovi e interessanti articoli che stiamo preparando per voi, a presto!

CF’s Magazine



POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

gabriela puglisi, fitness model
Dieta Vegana Per Dimagrire – Funziona Davvero? – Pro e Contro
hannah bronfman, fitness model
5 segreti che non conoscevi per mantenerti in forma – Uomo/Donna