patek philippe nautilus

Patek Philippe Nautilus: I Nuovi Orologi Di Lusso Del 2021

5
(1)

Ben ritrovati su Corrado Firera’s Magazine! Oggi parleremo dei Patek Philippe Nautilus, la linea di orologi di lusso che vanta una nuova collezione datata 2021. Perché un Patek Philippe Nautilus, usato o nuovo che sia, sente il bisogno di restare al passo coi tempi.

Possedere un orologio di lusso è una prerogativa di uomini e donne che aspirano ad avere gli elementi giusti per esaltare il proprio look. Un obiettivo che si basa su una ricerca tra i vari marchi del settore e che deve necessariamente appagare le proprie preferenze. D’altro canto, si tratta di un investimento di una certa portata, quindi orientarsi verso un articolo che si userà sporadicamente è una valutazione da scartare a priori. Con i Patek Philippe Nautilus, si entra in contatto con una dimensione merceologica capace di rinnovarsi e di presentare modelli accattivanti, performanti e dalla notevole poliedricità estetica.

Patek Philippe Nautilus: un sorprendente debutto

Quando fu presentato nel 1976, il Patek Philippe Nautilus sorprese pubblico e addetti ai lavori con numerosi aspetti innovativi. A cominciare dall’utilizzo dell’acciaio, un materiale inedito per un orologio di lusso. In più, la lunetta ottagonale aveva gli angoli smussati; e l’architettura della cassa si ispirava agli oblò delle imbarcazioni. Una combinazione all’avanguardia, per l’epoca, alla quale si aggiungevano robustezza e impermeabilità fino a 120 metri di profondità. Le finiture lucide e satinate valorizzavano un segnatempo destinato ad avere un incredibile successo commerciale.

Un design inconfondibile

Il design del Patek Philippe Nautilus, con il quadrante dal motivo orizzontale a rilievo e con il bracciale dalle maglie che vanno via via assottigliandosi, è l’emblema dell’orologio sportivo ed elegante con uno stile inconfondibile, autentico marchio di fabbrica di una filosofia operativa vincente. In occasione dei trent’anni della collezione, il design in questione è stato rivisitato proponendo, oggi, Patek Philippe Nautilus in oro bianco, oro rosa e bicolori, sia da uomo che da donna. Un tripudio di segnatempo finemente realizzati, le cui peculiarità strutturali presentano bracciali metallici o cinturini in pelle di alligatore per enfatizzare la classe di chi li indossa.

Patek Philippe Nautilus 5712: punta di diamante di una gamma di lusso

L’attuale collezione Patek Philippe Nautilus propone dei modelli in grado di combinare anima sportiva e contenuti sofisticati. Il 5712 possiede una data a lancetta, fasi lunari e una pratica indicazione della riserva di carica. Il 5980 ha un cronografo flyback e movimento di carica automatico; il 5726 vanta un calendario annuale brevettato, indicazione delle 24 ore e fasi lunari; per quanto riguarda il Nautilus Travel Time Chronograph 5990, c’è un doppio fuso orario, utilissimo per gli amanti dei viaggi e delle trasferte oltreoceano. In poche parole, un Patek Philippe Nautilus Chrono polifunzionale ideato per avere tutto sotto controllo e non essere mai in ritardo.

Gli articoli della linea Ladies

Nel 2009, i modelli della gamma Ladies sono stati ridisegnati per valorizzare la raffinatezza di un accessorio da sfoggiare nelle circostanze più importanti. Dimensioni piccole e sinuose aggiungono quel tocco di femminilità ad un cuore sportivo che non guasta affatto. Le lancette arrotondate, le lunette lisce o con dei preziosi diamanti confluiscono in un articolo di tendenza. E dal 2013, i segnatempo femminili in questione hanno persino dei quadranti con decorazione stampata in rilievo che riproduce delle piccole onde. Un tocco di creatività suggestivo, che non ha nulla da invidiare ai prodotti appartenenti alle versioni scintillanti Haute Joaillerie.

Patek Philippe Nautilus 5711: un orologio che ama rinnovarsi

Introdotto nel 2006, il Philippe Patek Nautilus 5711 è stato proposto in una prima versione con quadrante blu sfumato nero; successivamente, è stato lanciato sul mercato con una composizione caratterizzata da un quadrante bianco argentato. Nel 2015, poi, è stata la volta di una declinazione in oro rosa con un quadrante scuro dall’inconfondibile sfumatura nera. Un’evoluzione cromatica e materiale per arrivare ad uno stadio che dista soltanto pochi passi dallo status di cult.

Il quadrante verde oliva del nuovo Patek Philippe Nautilus 5711 gode della presenza di un colore completamente inedito per l’azienda svizzera. Ad ogni modo, l’individuazione di una sfumatura simile beneficia della decorazione soleil e si abbina armoniosamente ai riflessi dell’acciaio. Un design moderno dalla incredibile praticità: difatti, l’ottima leggibilità è assicurata anche al buio dal contrasto che si crea tra il predetto colore, gli indici e le lancette in oro bianco rivestite di materiale luminescente.

Cassa impermeabile e movimento con calibro 26-330 S C

La cassa di questo nuovo modello di orologio da uomo del 2021 ha una cassa impermeabile abile nel resistere alla pressione dell’acqua fino a 120 metri di profondità. Inoltre, la cassa ospita il movimento automatico con calibro 26-330 S C; una tecnologia con diverse innovazioni ed ottimizzazioni tecniche focalizzate, in primis, sul sistema di carica e sulla precisione certosina di ore, minuti e secondi. Il fondo cassa in cristallo di zaffiro consente di ammirare la sua architettura raffinata e le finiture che ne decorano l’aspetto. Un must per gli appassionati dei segnatempo di lusso: d’altro canto, il piacere di indossare un Patek Philippe Nautilus non ha prezzo.

Orologio Patek Philippe Nautilus 5711 con acciaio e diamanti taglio baguette

Il 2021 è un anno all’insegna delle novità, per la società svizzera. Per cui, non stupisce la creazione di un’ulteriore versione del 5711 con un’associazione a dir poco originale tra acciaio e diamanti taglio baguette. La lunetta è sottolineata, per l’appunto, da una fila di diamanti di qualità Top Wesselton Pure da 3,6 carati che, solitamente, compaiono sui metalli preziosi. E il taglio particolare, dalle linee trapezoidali, fa sì che si inseriscano egregiamente nella forma ottagonale della lunetta. Cassa e bracciale calzano al polso come un guanto di velluto garantendo comfort e stabilità in qualunque situazione.

Nautilus Travel Time Chronograph 5990: oro rosa e quadrante blu

Il Patek Philippe Nautilus Time Chronograph 5990 cattura l’attenzione del cliente di turno con una nuova veste in oro rosa in grado di creare un sublime contrasto con il quadrante blu soleil – con indici e lancette dal rivestimento in materiale luminescente. Tradizione e avanguardia trovano il giusto compromesso strutturale con una cassa impermeabile fino a 120 metri di profondità e un movimento a carica automatica CH 28-520 C FUS. La lancetta dei secondi ha un contatore 60 minuti posizionato a ore 6; mentre l’opzione flyback avvia istantaneamente un nuovo cronometraggio quando il cronografo è già operativo. Infine, il sistema Travel Time prevede due lancette centrali delle ore: una per l’orario del proprio di luogo di residenza; l’altra, per l’orario locale della destinazione appena raggiunta. Un compagno di viaggio affidabile per orientarsi con stile ed eleganza.

Qual è la caratteristica dei Patek Philippe Nautilus che vi ha colpito di più? Fatecelo sapere commentando qui in fondo e se non l’avete ancora fatto condividete l’articolo. Inoltre rimanete aggiornati con noi lasciando un like alla nostra pagina FB, a presto e buona continuazione su Corrado Firera’s Magazine!

CF’s Magazine, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA 

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Rispondi