Recensione Blade – Un Nuovo Modo Di Concepire La Cravatta

Bentrovati su CF’s Magazine, oggi parleremo del Blade, una cravatta innovativa che sicuramente apprezzerete molto e a breve ne capirete il motivo, ma prima cerchiamo di fare il punto spiegandovi di cosa si tratta esattamente e da dove nasce.

Il Blade nasce dall’idea di una start-up meneghina, (Elevate Milano), con lo scopo di fornire ai propri clienti un prodotto che si differenzia dalla normali cravatte a cui tutti siamo abituati.

Elevate Milano realizza e vende prodotti premium di elevata qualità, ma con una visione proiettata al futuro rispetto ai competitor, ed è per questo che lancia sul mercato il Blade, una cravatta innovativa che adesso vedremo subito nel dettaglio.

Blade, Cravatta innovativa o soltanto alla moda?

blade, cravatta innovativa, cravatta in pelle

Innanzitutto è doveroso dire che abbiamo avuto diversi giorni per testare questo nuovo prodotto appena lanciato sul mercato, e ci ha colpito molto per l’estetica a dir poco originale e con una visione lungimirante e che crediamo fortemente possa raggiungere traguardi importanti.

blade, cravatta innovativa, cravatta in pelle

Appena aperta la confezione espositiva il Blade si presenta molto compatto ed essenziale, il prodotto già a primo impatto ci da la sensazione di una qualità premium.

Visivamente è dunque molto attraente, la semplicità di questa nuova cravatta traspare anche dalle foto che abbiamo avuto modo di scattare durante la fase di prova.

E’ da notare che il prodotto è visivamente rigido però lo si può anche flettere con le mani, seppure questa non sia la caratteristica principale di questa nuova cravatta.

Il Blade è interamente rivestito in pelle vera, raffinata al tatto, i dettagli sono molto interessanti in quanto danno un tocco di eleganza in più a questo accessorio già di per se molto dapper.

blade, cravatta innovativa, cravatta in pelle

Con questa foto di profilo volevamo mostrarvi i dettagli di cui parlavamo prima e che rendono il Blade una cravatta originale e raffinata.

blade, cravatta innovativa, cravatta in pelle

La parte inferiore del Blade si presenta concava per permettere di aderire meglio al petto quando lo si indossa. In alto è inoltre presente il logo del brand.

Indossare il Blade si presenta facile e comodo, in una delle estremità è inoltre possibile regolare lo strap in base alla circonferenza del proprio collo.

E’ importante inoltre specificare che sul sito del brand a cui potete accedere direttamente cliccando qui, potrete trovare differenti tipi di colorazione, noi abbiamo optato per la versione gold edition, però è possibile scegliere un altro tipo di colorazione in base al vestito con cui avete in mente di abbinarlo.

Dopo aver capito cos’è il Blade e come si presenta, diamo un’occhiata a come appare indossandolo insieme ad un vestito, dunque stavolta non utilizzeremo una normale cravatta da lavoro.

corrado firera, web influencer, modelli italiani, fashion blogger, blogger italia, digital entrepreneur, imprenditori digitali

Come vedete nella foto, il Blade appare come una normale cravatta, con l’unica differenza che è rigida ed è più corta, dunque potremmo in un certo senso definirla anche come cravatta rigida.

corrado firera, web influencer, modelli italiani, fashion blogger, blogger italia, digital entrepreneur, imprenditori digitali

E’ evidente che il Blade nel complesso rende l’outfit molto elegante, cosa che magari in un primo momento non pensavamo.

Con un vestito elegante la versione gold edition è sicuramente la più indicata, infatti il Blade si abbina perfettamente con l’outfit e non è quasi possibile notare la differenza con una normale cravatta.

Se invece il vostro è più un outfit da lavoro vi consigliamo senz’altro la versione basic che si adatta più ad un contesto formale, almeno dal nostro punto di vista.

corrado firera, web influencer, modelli italiani, fashion blogger, blogger italia, digital entrepreneur, imprenditori digitali

Rispondendo alla domanda di prima ovvero se il Blade fosse più una cravatta innovativa o alla moda, la risposta a questo punto sembra evidente.

Il Blade è sia una cravatta innovativa in quanto molto funzionale ed ergonomica, sia un prodotto alla moda, al passo con i tempi e con una visione chiara di dove il marchio vuole arrivare.

Inoltre come accennato prima sul sito ufficiale elevatemilano.it troverete tre differenti categorie per scegliere il prodotto che più si adatta al vostro abbigliamento.

Le categorie sono:

  • Blade Basic; All’interno della quale troverete prodotti dal costo inferiore e dalla colorazione classica, rosso, bianco, nero e blu.
  • Blade Esclusive; Qui avrete già una scelta di colorazioni maggiore, e troverete modelli più raffinati, il prezzo è leggermente più elevato.
  • Blade Limited Edition; In questa sezione troverete invece il meglio che il brand può offrirvi, con prodotti rivestiti in pelle di pitone e dalle più svariate colorazioni, il prezzo è più alto rispetto alla versione basic vista in precedenza ma giustificato da una qualità ed estetica più accattivante.
corrado firera, web influencer, modelli italiani, fashion blogger, blogger italia, digital entrepreneur, imprenditori digitali

In questo scatto è finalmente possibile apprezzare al cento per cento la bellezza di un prodotto che si sostituisce perfettamente ad una normale cravatta, rendendo l’outfit alla moda ed elegante.

Abbiamo scelto la versione gold edition per testare il meglio di questo brand, provando ad abbinarlo ad un outfit elegante, probabilmente da fashion week, ed il risultato è estremamente eccezionale.

Pregi e Difetti del Blade

Tra i pregi è sicuramente da rimarcare che il Blade non vola via con il vento, è esteticamente molto alla moda ed attuale, si abbina molto bene ad un outfit elegante, è leggero, pratico e comodo.

Non c’è alcun dubbio che indossare il Blade sia molto più rapido e comodo rispetto al dover fare tutte le volte il nodo ad una normale cravatta che molto spesso ci fa perdere minuti per cui avremmo potuto trovarci in ritardo ad un appuntamento importante.

I difetti del Blade? Praticamente nessuno se non il prezzo molto più elevato rispetto ad una cravatta convenzionale, se però considerate che si tratta di un prodotto di qualità e durevole nel tempo si può benissimo spendere un po di più per avere un prodotto premium da utilizzare ogni qualvolta si voglia.

Conclusioni

Siamo giunti al termine di questa recensione, e le conclusioni sono pressoché evidenti riguardo alla nostra opinione sul Blade.

Avendo avuto diversi giorni per testare questo prodotto possiamo sinceramente dire di esserci trovati soddisfatti di questo nuovo modo di concepire la cravatta.

L’utilizzo è pratico, la qualità elevata, indiscutibilmente made in Italy, dunque non c’è alcun dubbio che consiglieremmo il Blade come valido sostituto della cravatta tradizionale.

Grazie per essere stati con noi, questo articolo termina qui, se lo avete trovato interessante condividetelo con i vostri amici tramite i pulsanti social che trovate di seguito e lasciate un like alla nostra pagina FB per non perdere i nuovissimi articoli che stiamo preparando per voi, a presto!

CF’s Magazine

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Rispondi