proteine del latte, proteine cioccolato

Tutto quello che devi sapere sulle proteine in polvere

0
(0)

Bentrovati su Corrado Firera’s Magazine, oggi trattiamo un tema che sta molto a cuore agli atleti e a chi si approccia per la prima volta al mondo del fitness, infatti scopriremo finalmente se le proteine fanno male alla salute come spesso si sente dire oppure danno semplicemente un apporto al nostro fabisogno muscolare!

Prima di addentrarci nella parte più interessante di questo tema cerchiamo innanzitutto di capire che cosa sono le proteine senza entrare nei tecnicismi che naturalmente non potreste comprendere.

Le proteine in grandi linee sono delle macromolecole che svolgono diverse funzione all’interno degli organismi viventi ma quella che interessa a noi atleti è relativa al fatto che esse contribuiscono in via principale alla ricostruzione delle fibre muscolari ed al loro accrescimento.

Se invece volete scoprire che cosa sono esattamente le proteine da un punto di vista biologico e chimico cliccate qui.

Cosa sono le proteine in polvere?

Molto spesso quando facciamo attività fisica ed esprimiamo il desiderio di avere un bel fisico, amici e parenti ci consigliano di assumere delle proteine in polvere per raggiungere il traguardo più velocemente.

Ma cosa sono le proteine in polvere? Come dice la stessa parola sono proteine che possiamo acquistare in farmacia o nei negozi dello sport che troviamo all’interno di un barattolo nel quale al suo interno le troviamo in polvere.

Si tratta di vere e proprie proteine di origine animale o vegetale che si possono prendere come integratori alimentari, allo scopo di aumentare la massa muscolare o aiutare il recupero post workout.

Le proteine in polvere fanno male?

A questo punto la prima domanda che ci poniamo prima di effettuare un acquisto è se le proteine in polvere fanno male.

Cerchiamo adesso di dare una risposta a questa domanda, le proteine in polvere non fanno male nel momento in cui non si esagera con la dose giornaliera che vedremo a breve.

Possono invece comportare gravi problemi al fegato o ai reni nel caso in cui vi fosse un eccesso da parte vostra. In linea di massima le proteine che non vengono utilizzate dal nostro corpo vengono convertite in grassi, quindi non è esattamente il nostro obiettivo.

In secondo luogo un eccesso di proteine in polvere provoca comunque uno sforzo eccessivo da parte di fegato e reni che può portare a delle conseguenze non indifferenti, ragione per cui se siete portatori di malattie epatiche o renali è totalmente sconsigliato l’utilizzo di proteine.

Altrettanto sconsigliato ne è l’utilizzo in caso di ipertensione ed acidità cronica in quanto si evidenzia una netta correlazione negativa tra l’assunzione di proteine e le sopracitate situazioni cliniche.

Ad esclusione dunque dei casi menzionati le proteine in polvere di per se non fanno male, sono semplicemente degli integratori alimentari a base proteica che vanno a complemento di una dieta sana e salutare ricca di proteine, anche perché le sole proteine in polvere non fanno miracoli se non vengono abbinate ad una alimentazione corretta e naturalmente ad una attività fisica regolare!

Quante proteine in polvere assumere al giorno?

Le proteine in polvere vanno assunte tutti i giorni e nella misura di 1 grammo per chilogrammo corporeo, io sconsiglio comunque di non superare i 30 grammi se non siete degli atleti ed avete particolare esigenze.

E’ chiaro che più ci si allena più il fabbisogno muscolare di proteine aumenta, ma ricordatevi sempre che non siamo delle macchine, ed in ogni caso anche assumendo integratori che migliorano nettamente il recupero muscolare il riposo sta sempre alla base di una corretta attività fisica.

All’interno del barattolo delle proteine troverete quasi sempre il misurino in grammi tramite cui potrete gestire la vostra razione giornaliera, attenzione che a volte il misurino si può trovare sotto ed immerso dunque dalla polvere proteica, quindi scuotete un po il barattolo e tiratelo fuori.

Le proteine in polvere vanno assunte subito dopo l’allenamento nei giorni di workout e per merenda nei giorni di riposo, vi raccomandiamo di non eccedere con la dose.

Come si prendono le proteine in polvere?

Le proteine in polvere vanno versate su un bicchiere e successivamente va aggiunta dell’acqua o del latte per evitare che si creano dei grumi, successivamente mescolate con cucchiaio fino a che saranno completamente sciolte e poi bevete.

Le proteine in polvere sono generalmente vendute con diversi gusti, il migliore è il cioccolato almeno soggettivamente, e prese con il latte ti riempiono come una vera merenda!

Quanto tempo si possono assumere le proteine in polvere?

Generalmente le proteine in polvere non dovrebbero mai essere assunte per lunghi periodi, ad ogni modo è meglio consultare il proprio medico se doveste prenderle per più di tre settimane, non ci dovrebbe essere alcun rischio se rispettate le dosi giornaliere e vi allenate davvero!

Non assumete proteine se non vi allenate regolarmente perché rischiate solo di fare un danno alla vostra salute!

Le proteine che vi consigliamo noi sono queste

Anderson Integratore Anderson Whey Tek 91, Cioccolato - 800 g

Clicca qui per acquistarle

Adesso che avete un vostro giudizio sul fatto che le proteine fanno male o meno lasciateci sapere nei commenti che cosa ne pensate, ma soprattutto lasciate un like alla nostra pagina per non perdere i nuovi articoli che stiamo preparando per voi, a presto e buona continuazione su Corrado Firera’s Magazine.

CF’s Magazine, La Redazione

© RIPRODUZIONE RISERVATA

How useful was this post?

Click on a star to rate it!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

No votes so far! Be the first to rate this post.

As you found this post useful...

Follow us on social media!

We are sorry that this post was not useful for you!

Let us improve this post!

Tell us how we can improve this post?

Rispondi